16.5.11

Spaghettoro con Uova di Pesce Spada e Pomodorini

Un insolito piatto di pasta per presentare una nuova collaborazione.
Ho avuto un piacevolissimo "incontro di gusto" con l'antico pastificio Verrigni che sinceramente mi ha stupita! 
Non credevo che la lavorazione con la trafila in oro potesse fare una così notevole differenza, ma ho dovuto ricredermi: la pasta è davvero diversa perché già a guardarla risalta agli occhi un color grano-dorato più intenso del solito, mentre tanto alla vista quanto al tatto l'impasto risulta ruvido così da trattenere in modo efficace i sughi e gli intingoli. 
Dal sito del pastificio Verrigni"Il metallo nobile stressa meno l’impasto, conferendo una nuova ruvidezza, un profumo di grano e di vaniglia più intenso, un colore più giallo, una presenza dolce interessante e comunque una nota distintiva sia all’olfatto che al gusto".
A questo punto mancando solo la prova gusto, ho cercato un condimento notevole da accostarvi, qualcosa che ne esaltasse il sapore e che fosse degno di cotanta qualità ed ecco... 
I miei Spaghettoro con uova di pesce spada e pomodorini.
Con l'occasione, nel presentare questo piatto ho veramente piacere di ringraziare Francesca e Gaetano Verrigni per la fiducia accordatami nel provare i loro gustosi prodotti.

Ingredienti:
2 cucchiai di uova di pesce spada Campisi
250 gr di pomodorini (ho usato la qualità Dunas)
2 cucchiai di olio d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe
Procedimento:
Lessare gli Spaghettoro Verrigni in acqua bollente. In un tegame mettere 2 cucchiai d'olio, lo spicchio d'aglio e fare soffriggere, aggiungere i pomodorini  tagliati a metà, farli appassire con 1 pizzico di sale per pochi minuti. Unire le uova di pesce spada e spegnere il fuoco.
Scolare la pasta al dente, tendendo da parte 1 bicchierino d'acqua di cottura. 
Saltare la pasta con il condimento e se necessario un pò d'acqua, aggiungere il pepe, 1 filo d'olio a crudo, quindi il prezzemolo tritato ed è pronta.
Buon Appetito!


7 commenti:

  1. complimenti, deve essere un primo davvero saporito!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, sono rimasta incantata a guardare la foto!! Poi ho letto gli ingredienti e mi è venuta l'acquolina in bocca!! bravissima!! Un piatto decisamente idilliaco!!! Complimenti per la collaborazione, dovrebbe essere stata la ciliegina sulla torta!! un abbraccio, M.Luisa.

    RispondiElimina
  3. Un piatto davvero da applauso: brava, brava, brava!!

    RispondiElimina
  4. è vero, ha un bellissimo colore la pasta. e che buona dev'essere la ricetta. mai provate però le uova di spada.

    RispondiElimina
  5. ELegante e saporito nonchè molto originale. Centro perfetto :)

    RispondiElimina
  6. senza parole, altro che ristoranti....complimenti le tue ricette sono sempre strepitose!!!

    RispondiElimina
  7. E' molto invitante questo piatto. Non ho mai mangiato le uova di pesce spada, dovrò provarle. Complimenti.

    RispondiElimina

A causa di spam indiscriminato ho dovuto bloccare i commenti anonimi, sono spiace per chi non ha un blog o un ID.
Se volete avere info sulle ricette potrete sempre contattarmi via email: cucinandocon@libero.it o sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/cucinandoconmiasorella/
Spero possiate capirmi, Chiara.